Pubblicato da: rbarcaroli | 29/08/2008

20080827 – Dopo il disastro di Madrid, per Ciampino i cittadini richiedono certezze e un incontro con il Ministro

Comitato per la riduzione dell’impatto ambientale dell’aeroporto di Ciampino

Comunicato Stampa

Ciampino, 27 agosto 2008

Per Ciampino i cittadini richiedono certezze e un incontro con il Ministro.

Chiedendo maggiori garanzie di sicurezza per i voli passeggeri sulle linee aere ma in particolare per i voli Low Cost, il sottosegretario Castelli è finalmente intervenuto presso L’ENAC, anche a mezzo stampa, a seguito degli ultimi incidenti aerei e specialmente del drammatico incidente di Barajas,.

la Rete dei comitati dei Cittadini per la riduzione del traffico aereo sull’aeroporto G.B. Pastine di Ciampino è più volte intervenuta sulla questione, denunciando che il traffico Low Cost della Capitale (oltre 5 milioni di passeggeri) si svolge su di un aeroporto collocato in una zona densamente popolata e che dista 150 metri dalle case, da un lato, e a una distanza anche minore dalle aree di imbarco e di rifornimento di combustibile,. mettendo a rischio la vita dei cittadini, dei passeggeri e del personale di terra e di volo.

Tutto questo non è più tollerabile e i cittadini chiedono alle Istituzioni di intervenire pressantemente e definitivamente con L’ENAC e la Direzione dell’aeroporto, che sembrano , a volte cinicamente chiudere gli occhi e sperare nella fortuna, affinché un disastro come quello di Barajs sull’aeroporto di Ciampino non accada.

La “paura” è lo stato d’animo che i Cittadini di Ciampino, Marino e Roma hanno manifestato sulle reti televisive nazionali, chiedendo che si ponga fine al Caos del trasporto aereo in questo aeroporto.

Non possiamo continuare a vivere con questi livelli fuorilegge di rumore e di inquinamento e con la paura che, prima o poi, succeda una disgrazia.” ha dichiarato Vincenzo Castagnacci, presidente del comitato di Ciampino, “Non possiamo accontentarci delle dichiarazioni stampa del Ministro Matteoli e del Presidente dell’ENAC che annunciano il trasferimento del traffico, ci servono atti ufficiali, tempi certi e vorremmo poter incontrare direttamente il Ministro”.

info@comitatoaeroportociampino.it

www.comitatoaeroportociampino.it


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: